Come decorare il bagno

Come decorare il bagno

La stanza da bagno è senza dubbio l’ambiente più intimo e personale della casa, quello in cui ognuno di noi trova la sua pace dei sensi, ad esempio durante un bagno caldo o una doccia rigenerante a seguito di una dura giornata a lavoro.

Per questo è importante abbellire il bagno nel modo giusto, seguendo le proprie attitudine e passioni. Di seguito, lo staff di Idea Ceramica, negozio di ceramiche a Roma, ha deciso di dispensare ai propri lettori alcuni consigli su come decorare il bagno e farlo proprio anche nello stile.

Come decorare il bagno

I suggerimenti su come decorare il bagno sono davvero tantissimi e tutti orientati tanto al design quanto alla funzionalità, caratteristiche che oggi sono ritenute fondamentali quando si arreda un appartamento.

Decorare il bagno con il proprio stile è semplice se l’attività segue una ristrutturazione in cui alla stanza da bagno è stato già dato uno stile. Ciò significa che anche i complementi d’arredo e le decorazioni sono state pensate a monte.

Il gioco si fa duro quando, invece, si ha a che fare con un bagno che non è stato pensato da noi e va quindi personalizzato tenendo ben presente lo stile che già ha. Cosa si può fare in questo caso?

Consigli per decorare il bagno

Per decorare il bagno e donare all’ambiente il nostro stile, quindi, possiamo utilizzare tappeti, piante, ceste in vimini, cassette in legno, bottigliette particolari o complementi d’arredo dalle forme e dai colori più stravaganti.

Decorare il bagno con piante, ad esempio, è l’ideale se l’ambiente è caratterizzato da colori chiari. Il verde spiccherà e regalerà quella sensazione di naturalezza che affascina ed esprime eleganza. Un tocco davvero unico.

Decorare il bagno con piante

La stanza da bagno può essere decorata anche con dei complementi d’arredo stravaganti e fai da te. In questa ottica si può fare ricorso ai sali da bagno o ai saponi: ne esistono di forme e di colori diversi, capaci però di di riempire gli spazi e dare quel tocco unico all’ambiente.

Decorare il bagno con sali e saponi

Un tocco personale al bagno può essere dato anche facendo ricorso a ceste in vimini o tessuto oppure attraverso cassettine di legno, dipinte con un colore che si abbina all’ambiente. Questi contenitori sono utili perché arredano e al tempo stesso consentono di tenere lo spazio in ordine.

Decorare il bagno con cassette in legno

Conclusione

Questi sono solo alcuni dei suggerimenti per decorare il bagno, oggetti facili da reperire e a basso costo. Per fare proprio l’ambiente basta davvero poco, insomma: un pò di ingegno ed è fatta.

Condividi l'articolo: