ceramica Archivi - Idea Ceramica
+39 (06) 86 80 2540
Perché scegliere il grès porcellanato

Se ne sente parlare sempre più, tutti ne decantano le virtù e la facile manutenzione ma rimane un quesito: perché scegliere il grès porcellanato preferendolo ad altre tipologie di rivestimenti?

Lo staff di Idea Ceramica - azienda romana giovane e dinamica specializzata in rivestimenti, pavimenti, sanitari e arredobagno - ha deciso di fornire alcune specifiche relativamente al perché scegliere il grès porcellanato nelle varie aree della casa.

Usare il grès porcellanato in cucina

Perché decidere di usare rivestimenti di grès porcellanato in cucina? È semplice: data l’elevata resistenza al fuoco e al calore e all’assenza di rilascio di sostanze tossiche nell'aria. Quindi è possibile appoggiare su un ripiano o una mattonella di grès una pentola rovente, visto che ha una fortissima resistenza a rottura a causa di sbalzi termini (grazie ad un assorbimento d'acqua inferiore al 3%).

Grès porcellanato in bagno

Oltre a resistere al calore e ad essere quindi indispensabile in cucina, il grès porcellanato è scelto anche nei bagni grazie al fatto che rappresenta una superficie antisdrucciolo. E non solo: il grès porcellanato è facile da pulire e particolarmente resistente allo sporco grazie alla smaltatura che impedisce al pigmento della macchia di entrare nei pori della piastrella.

Pavimenti e rivestimenti esterni in grès porcellanato

Infine, il grès si dimostra essere il rivestimento perfetto anche per i pavimenti dell’intera casa; e anche gli amanti del parquet si convertiranno quando avranno modo di ammirare una piastrella di grès effetto legno (davvero quasi indistinguibile!). Anche per i balconi, i cortili e i garage il grès si dimostra efficace grazie alla resistenza all’usura da parte degli agenti atmosferici.

Rapporto qualità/prezzo

Il rapporto qualità-prezzo del grès porcellanato lo porta ad essere sempre più richiesto, poiché permette di avere anche un impatto visivo d'eccellenza e un'elevata funzionalità pur non essendo un legno pregiato o un marmo rarissimo.

Read More
Un bagno invidiabile? Basta scegliere le ceramiche giuste

ceramiche bagno - Idea Ceramica

C’è una stanza della casa che spesso si tende a valorizzare meno di altre in quanto non “sotto gli occhi di tutti”, ma qui si sbaglia: il bagno è il biglietto da visita della casa e rivela cose sul proprietario molto più di altre stanze. Ecco perché è importante scegliere l’arredo giusto per il nostro bagno, così da renderlo al contempo funzionale e accattivante, resistente e glam.

Lo staff di Idea Ceramica, leader a Roma per la vendita di prodotti per l’arredamento, vuole dare oggi qualche piccolo consiglio per rendere il bagno la stanza più accogliente della casa e la più invidiata dagli ospiti (non stupitevi, poi, se dovranno recarsi spesso a lavarsi le mani!).

1) Scegliere un pavimento resistente in una nuance “vedo non vedo”. Meglio evitare, infatti, i pavimenti lucidi prediligendo, magari, un gres sui toni del grigio. Perché? Semplice: le goccioline d’acqua che inevitabilmente cadono rischiano di far apparire sporco un pavimento porcellanato, dando dunque, un’impressione di sciatteria. Inoltre il gres è un materiale estremamente resistente con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

2) Acquistare una cabina doccia spaziosa. In questo modo l’effetto SPA è assicurato e questo ha un doppio beneficio: permette di rilassarsi sotto la doccia (è possibile anche scegliere soluzioni di cromoterapia) e fa restare i nostri ospiti a bocca aperta.

3) Avere una rubinetteria accattivante è un altro biglietto da visita che rivela il gusto del proprietario per i piccoli dettagli che fanno la differenza. Sicuramente è molto importante la rubinetteria della doccia, scegliendo magari un soffione d’effetto da soffitto, e che questa sia coordinata con quelle di lavandino e bidet. I sanitari, al tempo stesso, dovranno seguire un certo stile: se tutto il bagno è moderno, è d’obbligo prediligerli sospesi e dalla forma squadrata; se anticheggiante, invece, nuance sull’avorio e forme affusolate.

4) Infine, se si tratta di ristrutturare un bagno, è importante scegliere degli infissi sicuri che non facciano disperdere il calore.

Marcello Paoloni
Esperto di bagni presso Idea Ceramica
Altamente formato presso le più grandi aziende del settore, disegnatore Tilelook 3D, riveste anche il ruolo di responsabile marketing. E' appassionato di moto, Juventus, Vasco Rossi e immersioni.

Per informazioni: +39 347 7677095

Read More
Expo 2015: ceramica italiana in mostra all’evento

expo 2015 - Idea Ceramica

A Expo 2015 ceramica italiana in mostra. Durante la manifestazione internazionale che si terrà a Milano dal 1° maggio al 31 ottobre sul tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la vita”, infatti, la ceramica italiana sarà presente con una mostra promossa da Confindustria Ceramica, l'associazione dell'industria ceramica italiana, ed organizzata da Edi.Cer. SpA dal titolo Laboratorio Ceramics of Italy.

La mostra sarà visionabile dal 1 al 10 maggio 2015 e verrà allestita presso la Triennale di Milano, nell’area dell’Impluvium, uno spazio di ben 190 mq. Ceramics of Italy ha come obiettivo quello di unire in uno spazio a metà fra una cucina e un laboratorio cibo e ceramica, facendo capire in tutti i modi possibili come i gesti legati all’alimentazione siano da sempre estremamente connessi alla ceramica, materia e luogo in cui il cibo viene cotto e anche fritto.

A questa iniziativa unica ed originale che rappresenta una vetrina internazionale non di poco conto, ma che mette a tutti appetito, parteciperanno le principali aziende italiane produttrici di piastrelle di ceramica: Casalgrande Padana, Coem, Cooperativa Ceramica d’Imola, Florim, Keope, Marazzi, Panariagroup, Refin, tutti brand rinomati per la qualità dei loro prodotti.

Il pubblico sarà parte attiva della mostra. Infatti, i visitatori potranno comporre dei quadri di colore, utilizzando piastrelle in ceramica poste su dei supporti magnetici che vedranno poi proiettati sugli schermi o che potranno, se vorranno, condividere sui social network, improvvisandosi artisti o immaginando il futuro rivestimento del proprio appartamento.

Anche il distretto della ceramica sassolese sarà protagonista di Expo 2015 con Ceramicland, un grande esperimento, un percorso unico ne suo genere per far conoscere a tutti il distretto della ceramica più importante d'Italia ed il sistema produttivo ed economico che muove l'economia delle città di Modena e Reggio Emilia per tutta la durata di Expo Milano.

A Expo 2015, ceramica italiana protagonista assoluta con i suoi marchi migliori, insomma. Un'occasione davvero da non perdere per chiunque volesse mettersi alla prova e scoprire tante piccole curiosità e 'nuovi arrivi'.

Read More
Offerte da non perdere