Bagno: rivestimenti chiari o colorati?

Bagno: rivestimenti chiari o colorati?

Il bagno, in fase di ristrutturazione, rappresenta spesso la stanza meno considerata della casa, eppure questo va contro alle tendenze attuali di home staging secondo le quali decorare il bagno è tanto importante quanto farlo correttamente nel resto della casa.

Lo staff di Idea Ceramica Srl, negozio di ceramiche di Roma, ha deciso di fornire oggi alcuni consigli su come rendere unica e bellissima la stanza da bagno.

Non importano le misure, quello che conta è saper scegliere le giuste nuances per rendere di design il vostro bagno.

“Proprio così – commenta un referente di ideaceramica.it – in questo articolo indagheremo le nuove tendenze in fatto di rivestimenti del bagno, così che abbiate già le idee chiare su cosa vi piace quando vi troverete a rivolgervi ai nostri professionisti”.

Vediamo, quindi, quali sono i colori 2021/2022 da cui prendere spunto per decorare il vostro bagno.

Bagno: rivestimenti chiari o colorati?

Per il bagno, rivestimenti chiari o colorati, quindi? Cosa dicono le tendenze di home design attuali? Di seguito alcuni approfondimenti sulle tinte che vanno di più.

Grigio e giallo

Sicuramente l’accostamento più di tendenza dell’anno – che sta ancora spopolando nella scelta delle piastrelle e dei rivestimenti bagno – è quello promosso per il 2021 come ‘trend’ della stagione da Pantone: l’accostamento tra l’ultimate Grey e il giallo vibrante Illuminating.

L’accostamento tra piastrelle color grigio profondo e giallo è perfetto per il bagno e può essere declinato in vari modi: pavimento e pareti grigie abbellite da piccoli mosaici gialli e messi a contrasto con mobili gialli oppure pavimento e pareti grigie con una nicchia gialla accesa (ad esempio nella doccia).

Cielo brillante

Pantone ha già dichiarato che per il 2022 la tendenza cambierà e il nuovo colore che conquisterà la medaglia d’oro nell’interior design sarà il Bright Skies: un azzurro limpido e chiaro, perfetto per essere posto a contrasto con tinte naturali come il legno chiaro, la pietra o il marmo. Inoltre anche i toni di giallo, verde e rosa si armonizzano alla perfezione con il colore dell’anno 2022 Bright Skies. Una scelta perfetta per chi non ama osare troppo con i colori ma vuole comunque avere una casa (e un bagno!) da copertina.

“Il consiglio resta sempre quello di non aver paura di azzardare, ma di lasciarsi trasportare dai colori, purché ovviamente coerenti con il resto dei vostri arredi e soprattutto con i vostri gusti. I colori devono infatti essere un aiuto per far emergere la vostra personalità, non certo per imporla!”, spiega il referente del negozio di ceramiche e arredobagno di Roma.

Nuances della terra

Infine le nuances della terra (dal marsala al grigio chiaro, dal tortora al beige), magari spezzate dal contrasto netto con nero o bianco, restano sempre amatissime da chi preferisce non osare ma lasciarsi coccolare dal tepore e il calore che queste tonalità emanano.

Condividi l'articolo:

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*